Prosecco DOC

Profumo, freschezza e briosità. Questi sono gli aggettivi che meglio descrivono il Prosecco DOC. Un vino diventato status symbol grazie alla sua genuinità e alla sua leggerezza. Un vino dal colore giallo paglierino brillante, fine all’olfatto e classificabile, secondo il grado zuccherino in: Brut, Extra Brut, Extra Dry, Dry. Le sue caratteristiche lo rendono il perfetto abbinamento per gli aperitivi e le speciali occasioni di festeggiamento.

Si distinguono tre qualità per il Prosecco DOC: tranquillo, frizzante e spumante. Vengono tutte prodotte a partire dalla vinificazione dell’uva Glera, un’uva generosa ma delicata che predilige una vendemmia al punto giusto di maturazione, per il mantenimento delle proprietà organolettiche, e una costante cura del processo di vinificazione, per evitare la fermentazione naturale. Sia la qualità frizzante che spumante prevedono una seconda fermentazione, tipicamente attraverso il metodo Charmat-Martinotti, ossia la rifermentazione in autoclave.

La zona di produzione del Prosecco DOC si stende su pressoché tutto il nord est italiano, comprendendo gran parte delle province venete, Treviso, Venezia, Vicenza, Padova, Belluno, e tutte le province del Friuli-Venezia Giulia ossia Udine, Gorizia, Pordenone e Trieste.

Nel catalogo Valdo sono presenti diverse tipologie di Prosecco DOC per accontentare tutti i palati e le diverse esigenze.

translation missing: it.general.products.product.read_more